Mobile Suit Gundam Unicorn: One Of Seventy Two (Uno di Settantadue) è un cortometraggio realizzato interamente in computer graphic e proiettato esclusivamente al Dome G all’interno del Gundam Front Tokyo.
Il Dome G, come dice il nome, è una cupola di 16 metri di diametro, dotata di sei proiettori e 13 altoparlanti.
Al suo interno viene proiettato il video a 360 gradi.
Dal 3 agosto 2013, ogni venti minuti è possibile accedere allo spettacolo, ma la visione è limitata a una per visita.
Come si desume dal titolo del video stiamo parlando di un anime ambientato nel mondo di Gundam Unicorn!
La tecnica della computer grafica per la realizzazione degli anime è presente anche in altre opere di Gundam, si pensi ai vari OAV della serie MS IGLOO.
Ovviamente questo breve video ha generato anche l’inevitabile model kit Gunpla, in vendita presso il complesso GFT che ha fatto ovviamente la felicità di tutti modellisti!

U.C. 0095.12.03 I reduci di Neo Zeon conosciuti come Le Maniche stanno conducendo un test su un nuovo mobile suit in un settore pieno di detriti.
In seguito alle informazioni ottenute dall’intelligence, due navi da guerra si dirigono verso il settore. La prima nave è una corazzata della Federazione Terrestre.
L’altra nave è una nave da test della Anaheim Electronics.

A bordo, attende l’Unità 3 dello Unicorn Gundam….


Titolo Mobile Suit Gundam Unicorn: One Of Seventy Two
Formato film in formato speciale
1ª Proiezione 2013
Regia Kazuhiro Furuhashi
Sceneggiatura Harutoshi Fukui
Character design Yoshikazu Yasuhiko
Mecha design Hajime Katoki
Musiche Yuuki Hayash

Disponibile in italiano come
Anime non disponibile