Vai al contenuto

Side-Con I – Report

Side Con 2007 WIP 01Annunci, cancellazioni, rinvii, defezioni all’ultimo minuto, ma alla fine ci siamo riusciti!
Sabato 16 e domenica 17 giugno 2007, poco piu’ di una ventina di persone hanno dato vita alla (mini) Side-Con 2007!
La cosa più bella è stata vedere la partecipazione di gente da tutt’Italia: Trieste, Genova, Bologna, Sassuolo, Napoli e (ovviamente) Roma.
Side-Con 2007 In molti già si conoscevano tramite i forum o le mailing list e trovarsi finalmente faccia a faccia non ha fatto che rafforzare le amicizie già esistenti e ne ha create di nuove.
Ma cominciamo dall’inizio, ovvero da sabato mattina quando gli inconsapevoli Lohacker, Darcadia e Zooropa sono venuti sul presto a “dare una mano”…
Mentre la sala era ancora in allestimento sono arrivati anche un paio di ragazzi da Roma che ci hanno fatto compagnia per un po’ ma che non hanno potuto partecipare alla Con perché sarebbe iniziata soltanto dopo qualche ora.
Side Con 2007 WIP 02Verso le 15:30 era più o meno tutto pronto: la parete dei 100 Master grade era stata allestita, l’area espositiva dei modellini e delle action figures pure. Darcadia aveva preparato lo scenario per il wargame (che senza il plastico realizzato da Claudio sarebbe stato tutta un’altra cosa…). Le foto del concorso fotografico erano state esposte (ma solo a tarda sera sarebbe terminata la guerra con lo scotch bi-adesivo, surclassato dalle più efficienti puntine da disegno). Side-Transport e Super Deformed Side-Collection aspettavano sui tavoli dei giochi, la Play 2 era stata collegata, mancava solo il via…
Il pomeriggio è passato veloce tra una partita e l’altra, tra le amabili chiacchiere davanti all’esposizione di modelli (ma quello e’ il Fix Metal Grade? E quelli piccoli a che serie appartengono? Ma dai? La Gig aveva fatto pure i personaggi?) o sfogliando uno dei tanti libri messi a disposizione per la consultazione (una Ball sottomarina?
In quale episodio di Igloo si è vista? Ma questo è davvero il catalogo di tutti i Gunpla esistenti? E questa “Character Enciclopedia” dove posso trovarla?).
Side Con 2007 WIP 03Bisogna dire che il plastico per il wargame con i gundammini ha tenuto inchiodati i giocatori per diverse ore, mentre nell’altra sala la gente si alternava tra i giochi da tavolo e le prime fasi del torneo di Federation vs Zeon (che vedeva il sottoscritto, ahimè, fatto fuori al primo turno).
Alle 20 tutti a cena, disposti su due lunghe tavolate.

Alle 21:30 “dovrebbero” riprendere le attività con la proiezione dell’episodio 9 di Gundam Evolve, ma una serie d’inconvenienti tecnici (la maledizione di Victory Kamon ci ha perseguitato pure
a Fiuggi) ci ha fatto alla fine “ripiegare” sulla proiezione del primo episodio di 8Th MS Team.
Un altro paio di fasi del torneo di Federation vs Zeon, e poi via libera al cruciverbone!
Due squadre, Federali e Zeoniani, si sono date battaglia fino quasi alle 2 di notte !!
Il bello è che, se non le avessi fermate, sarebbero ancora li ad accanirsi sulle definizioni più difficili!

QUI potete scaricare il cruciverba e mettere alla prova voi stessi… (e se no ci riusicte, eccovi le soluzioni).
Domenica mattina l’atmosfera parte un po’ piu’ rilassata (diamo la colpa al poco sonno e all’abbondante colazione?), arriva qualche regular e alle 10:30 iniziano gli incontri con i tre gruppi ospiti.

UC Italia ha confermato l’impegno di portare a termine Gundam Sentinel (in versione aggiornata), entro un mese circa vedrà la luce la scanlation del manga di Johnny Raiden, e in futuro arriverà anche il fansub di G-Saviour. E’ stato, poi, annunciato l’avvio dei lavori di traduzione di Gundam Unicorn, la più recente pubblicazione dedicata all’Universal Century, ambientata subito dopo Il Contrattacco di Char e che svelerà il segreto dietro l’emigrazione della razza umana verso le colonie e il passaggio del calendario all’Universal Century.

Side Con 2007 WIP 04Al momento di passare il testimone agli Starsubber, Zooropa e il sottoscritto annunciano la nascita del Gundam Italian Club!

Il Gundam Italian Club nasce con l’intento di creare un punto di ritrovo di tutte le realtà italiane ora “sparpagliate” in varie iniziative sul web, e vuole essere un interlocutore diretto, serio e competente con quanti vorranno far crescere la conoscenza del mondo dell’MS bianco sul nostro territorio. Siamo infatti convinti che il recente movimento attorno alla quasi certa pubblicazione dei DVD della prima serie da parte di Dynit renda sempre più necessaria una presenza “ufficiale”.
Detto questo, Zooropa ha preso la parola e ha cominciato a parlare dei progetti futuri degli Starsubber.

La notizia più ghiotta è sicuramente quella riguardante la nuova serie appena annunciata in Giappone: Gundam 00. La serie partirà ad ottobre ed è intenzione degli Starsubber di iniziare a farne i fansub entro la fine dell’anno.
Gundam 00 sarà anche la prima serie tv prodotta in High Definition, e questo solleva un’annosa questione: i fansub dovranno essere in HD o meno? Aspettatevi un sondaggio a tal proposito sul sito degli Starsubber.
Si parla anche di Zeta Gundam. Gli Starsubber in realtà hanno già tradotto e revisionato tutti gli episodi, ma l’attuale possesso dei diritti per la messa inonda da parte di Mediaset “impedisce” il rilascio della versione fansub. Si sa, però, che i diritti non durano in eterno e se, come è probabile, la Sunrise ha stilato con la Mediaset il classico contratto standard di 5 anni… 2003 + 5 = 2008 quindi….

Infine è stato il turno del New Type Group. Presenti all’appello Dioglev e Nirvana che ci hanno lasciato letteralmente a bocca aperta!

Questi ragazzi stanno portando avanti nel tempo libero (come tutte le altre comunità italiane dedicate a Gundam) un progetto decisamente ambizioso: la realizzazione di un corto interamente in computer graphic 3D (alla MS Igloo per intenderci). Visto che mai come in questo caso le immagini valgono più di mille parole eccovi il promo (60Mb) che ci hanno portato a Fiuggi.

Il lavoro da fare è ancora tanto ma i ragazzi dell’NT Group hanno tutto il nostro sostegno. L’appuntamento è fissato alla Side-Con 2008 con (almeno) un trailer vero e proprio!

Dopo la pausa pranzo, riusciamo a recuperare la proiezione, saltata il giorno precedente, di Gundam Evolve ep. 9. In questo episodio appare per la prima volta in versione animata Shin Matsunaga che, assieme a Johnny Raiden, è uno degli assi di Zeon della Guerra di Un Anno apparsi nella serie di Manga “The Aces in A Year War”.

Seguono altre fasi del torneo di Federation vs Zeon, che vede Lohacker contro Zooropa disputarsi la finale in uno scontro all’ultimo sangue.

E’ tardo pomeriggio ed è arrivato il momento delle premiazioni: vincitore del torneo di Play 2 è Lohacker e Max risulta vincitore del Side-Contest fotografico con la foto “Revenge” .

E’ tardi ma sembra proprio che non si voglia più andar via. Chi viene da lontano è costretto a ripartire mentre gli altri si attardano continuando a chiacchierare in maniera informale su quando partirà effettivamente il club (non appena sbrigate un po’ di formalità burocratiche), su cosa si sarebbe potuto fare se fossimo stati più numerosi (per esempio un incontro con un ospite come Fabrizio Mazzotta, direttore del doppiaggio dell’edizione 2004 di Mobile Suit Gundam e magari con alcuni dei doppiatori) e su cosa cambiare o migliorare per la prossima edizione della Side-con.

Alla fine la sala è vuota e si scambiano gli ultimi saluti.
L’appuntamento è per l’anno prossimo con la Side-Con 2008, la prima del Gundam italian Club!
Sayonala!

Condividi