Gundam Italian Club

ACA-01 Gaw

Principato di Zeon
AEROPLANO

GAW

[ガウ (GAU)]


Numero di serie: sconosciuto
Tipo: aereo da trasporto tattico
Produttore: sconosciuto
Data di completamento: sconosciuta
Entrata in servizio: sconosciuta
Assegnazione: Principato di Zeon, Forza di Attacco Terrestre
Unità  prodotte: numero sconosciuto

Lunghezza totale: 147.40 m (secondo altre fonti: 50.00 m, 62.00 m, 63.00 m)
Larghezza totale: circa 260 m (secondo altre fonti: 159.40 m)
Altezza totale: 72.40 m
Massa a vuoto: sconosciuta
Massa a pieno carico: 690.40 t (secondo altre fonti: 140.00 t oppure 980.00 t)

Sistema di propulsione: Jet termonucleari x 18
Spinta massima: sconosciuta
Accelerazione: sconosciuta
Velocità  massima: Mach 0.90
Raggio dei sensori: sconosciuto

Caratteristiche:
   • Cabina di pilotaggio nella parte anteriore
   • Superfici alari x 2
   • Stabilizzatore di x 1
   • Portello di carico anteriore x 1
Sistemi elettronici: sconosciuti
Struttura: sconosciuta
Corazza: sconosciuta

Armamento fisso:
   • Cannone binato mega-particelle x 2 (secondo altre fonti: x 3, x 4, x 5)
   • Cannone binato x 1
   • Mitragliatrici anti-aeree
   • Bombe
   • Lanciamissili triplo x 2

Capacità  di carico:
   • mobile suit x 3 (secondo altre fonti: 4)
   • caccia x 8
Unità  imbarcate:
   • Dopp x 8
   • Dopp Garma Zabi Personal Use x 1
   • MS-06F Zaku II x 3
   • MS-06S Zaku II Char Aznable Personal Use x 1
   • MS-07B Gouf x 3
   • MS-09 x 3
   • MSM-07 Z’Gok x 2
   • MSM-07S Z’Gok Char Aznable Personal Use x 1

Equipaggio: 34
Comandanti noti: C.V. Garma Zabi

Compare in:
   • Mobile Suit Gundam (Episodi 5-7, 9-11, 25, 29-30)
   • Mobile Suit Gundam I-II

Mecha designer: Kunio Okawara
Fonti:
   • Another Century Chronicle vol.1
   • Data Collection 2
   • Entertainment Bible MS Encyclopedia no.1
   • Entertainment Bible MS Encyclopedia no.14
   • Entertainment Bible MS Encyclopedia no.15
   • Gundam 0079 RPG
   • Gundam Century
   • Gundam Episode Guide 1
   • Gundam Fact File 4
   • Gundam Officials U.C. 0079-0083
   • Gundam Operation Jaburo vol.1
   • Mobile Suit Gundam Story Book
   • The Gundam Chronicles

 
Gaw


Le ACA-01 Gaw, come suggerisce la sigla, sono delle Attack Carrier Aircraft, delle portaerei volanti d’attacco.
Hanno spiccate caratteristiche multiruolo, sono state infatti concepiti come dei trasporti pesanti in grado di fungere all’occorrenza come bombardieri, cannoniere volanti, centri di comando e controllo, ed hanno un armamento difensivo degno di una fortezza volante.
Sulle ali ha due hangar dotati di piste di decollo per i caccia DFA-03 Dopp, mentre il corpo centrale è un unico hangar in grado di trasportare un numero ristretto MS tra cui Zaku Gouf e persino i Dom, oltre ad un discreto numero di carri armati Magella Attack.
Questo hangar ha due portelloni principali quello anteriore per i MS e quello posteriore per i Magella. Questa configurazione costringeva le Gaw a dover rallentare per poter aprire il portellone per i MS, esponendole così al fuoco antiaereo.
Non si sa molto sulla storia dello sviluppo delle Gaw, ne su dove venissero prodotte. Gli unici indizi che abbiamo sono alcune immagini della conferenza di pace dell’antartico dove vediamo un aereo da trasporto simile alla Gaw, recanti le insegne della Corporazione delle Colonie, trasportare parte della delegazione Zeoninana.
Dunque è desumibile che anche in questo caso si tratti di un progetto civile segretamente riadattato agli scopi militari del Principato.
Le Gaw vennero usate in supporto alle truppe di Zeon sin dalla terza operazione di discesa, ne esistono alcune varianti minori, ed evoluzioni.
Tra i maggiori utilizzatori vi era Garma Zabi, che ne utilizzava una delle almeno tre di cui dispone,come sua base di controllo mobile.
La battaglia in cui vennero usate senza dubbio più Gaw in assoluto è quella di Jaburo, dove vennero radunate a decine, e abbattute in gran numero.
Alcuni modelli sopravvissero alla Guerra di un Anno e vennero utilizzate da diverse organizzazioni tra cui la Federazione Terrestre (come gap older in attesa delle Garuda), da organizzazioni paramilitari mercenarie come la P.M.C. Themis in MSV-R Il ritorno di Johnny Ridden (UC 0090), ed ovviamente dai reduci di Zeon come gli Invisible Knights durante l’operazione Wrath of Varuna (UC 0081) e persino da un gruppo di pirati in Mobile Suit Gundam Unicorn: The Noble Shroud (UC 0096).
Con ogni probabilità  il design della Gaw è stato ispirato dai Messerschmitt Me 323 “Gigant”, dei grossi aerei da trasporto tedeschi della seconda guerra mondiale, in grado di trasportare camion e carri armati.
Traslitterazioni / Nomi alternativi:
Classe Gaw; Gau; ACA-01

Reinterpretazioni:
 Anime:

Gaw (versione 08th MS Team)  
Gaw (MS Igloo)  
Gaw (versione MS Igloo2) DA ELIMINARE  

Varianti minori:

Elenco gunpla:
1/1200 Gaw 

PHOTOGALLERY:  

no images were found