Mobile Suit Gundam 0083: L’Effimera dello Spazio

L'Effimera dello Spazio

Mobile Suit Gundam 0083 L'Effimera dello SpazioMobile Suit Gundam 0083 L’Effimera dello Spazio I e II sono due corti animati realizzati come extra per le edizioni home video, rispettivamente Laser Disc e DVD per il primo e del Blu-ray Memorial Box del 2016 per il secondo.

Entrambi i corti sono incentrati su Cima Garahau, ed i suoi incubi del passato, riguardanti i crimini di guerra di cui si è marca durane la Guerra di un Anno, che la portano ad essere una reietta per gli Zeoninani ed una ricercata per la Federazione.
Da qui il titolo del corto “l’Effimera dello Spazio” in riferimento alla breve vita condannata ad una prematura morte delle Effimere, una specie di insetto acquatico volante, simile alle libellule, ritratto anche nella cover del disco.

Il primo corto nasce invero come audio drama, e venne animato con scene di montaggio e qualche piccola scena extra solo per l’uscita dei DVD e Laser Disc. Il corto è ambientato durante la diretta in cui Delaz annuncia il furto del Gundam, ma è intermezzata da brevi flashback riguardanti un episodio che ha segnato Cima durante la One Week War e l’operazione British. L’episodio in questione non viene mostrato direttamente ma si lascia intendere che sia l’attacco con gas nervino eseguito dai Marine di Granada di Cima, ad alcune colonie di Side 2.

Il secondo corto nasce come extra del Blue Ray, e fa da ponte con alcuni capitoli del Manga 0083 Rebellion.
Anch’esso è opera di montaggio, tra cui è inclusa una scena “rubata” a MS Igloo, ed ha in aggiunta diverse scene e un nuovo personaggio:
Il Tenente Colonnello Geil Hunt comandante dell’unita dei Marines di Granata gemella di quella di Cima.
Il corto ripercorre tutte le vicende di Cima, incomincia con un flashback della battaglia di A Baoa Qu, a cui fanno seguito gli incontri con Gato in orbita con il GP-02, e in un flashback dopo la fuga da A Baoa Qu, durante la visita a Von Braun dove Cima apprende dell’arresto di Geil, l’incontro con i futuri Titans, i successivi combattimenti intorno alla colonia, fino alla sua morte, a cui fa seguito il risveglio dall’incubo, lasciando intendere che gli incubi che la attanagliavano da anni non erano altro che un presagio della sua morte.

– Visita il sito ufficiale –

Titolo Mobile Suit Gundam 0083: L’Effimera dello Spazio
Formato Short Movie
Esordio 1993; 29 Gennaio 2016
Regia Takashi Imanishi
Sceneggiatura Takashi Imanishi, Yoshiyuki Takei (II)
Character design Toshihiro Kawamoto
Mecha design Hajime Katoki, Mika Akitaka, Shoji Kawamori, Yasushi Ishizu
Musiche Mitsuo Hagita

 

Disponibile in italiano come
anime  Dynit  
Anime comic Granata Press
Manga Star Comics
Romanzo