Tamashii Robot Psycho Douga

Tamashii Robot Psycho Douga
Tamashii Robot Psycho Douga!
Bandai Spirits fa partire in questi giorni di pandemia globale un preordine a sorpresa, si tratta questa volta del Tamashii Robot MSN – 03 – 2 Psycho Douga per il circuito Tamashii Web Exclusive.
Questo particolare Psycho Douga appare nella Novel/Manga “Mobile Suit Gundam – Char’s Counterattack – Beltorchika’s Children”, variante del lungometraggio classico “Mobile Suit Gundam: Il contrattacco di Char”; il manga a cui fa riferimento è stato da poco editato da Kadokawa Shoten sulla rivista Gundam Ace tra giugno 2014 e settembre 2018, raccolto in 7 volumetti monografici, opera di Uroaki Sabishi, Takayuki Yanase e Yutaka Izubuchi. Questa serie presenta una differente evoluzioni degli eventi che conosciamo dal film del contrattacco di Char, in cui si scontrano per l’ultima volta la cometa rossa e Amuro, ma non variano solo gli eventi, in questa incarnazione cambia anche l’evoluzione dei Mobile Suit, è proprio qui che troviamo i modelli di Hi Nu Gundam e Nightingale. Lo Psycho Douga fa parte quindi di questo universo alternativo, sostituto nelle forze di Neo Zeon di quello che conosciamo come Jagd Douga.
Il MSN – 03 -2 Psycho Douga viene pilotato originariamente da Grave Guss (una versione alternativa di Gyunei Guss), questo Mobile Suit è costruito per l’utilizzo esclusivo dei New Type in combattimento spaziale, dotato di sei funnel alloggiati in gruppi di tre sugli spallacci. Dopo l’iniziale scontro tra il ReGz di Amuro e lo Psycho Douga di Guss su Luna 5 quest’ultimo ha la peggio e viene salvato dal Nightingale. Lo Psycho Doga viene recuperato dalla federazione, portato sulla Ra Kailum viene studiato da Amuro, che utilizza parte del frame per potenziare il ReGz è il nuovo Gundam; dal numero tre ovviamente Guss piloterà  la seconda unità , seppur aspramente rimproverato da Nanai per aver perso la prima.
Il Tamashii Robot Psycho Douga presenta numerosi accessori, a partire da un set di mani intercambiabili, team assault rifle, due team word axe, scudo, sei fin funnel e sei effetti per i funnel da agganciare ad un accessorio specifico per basette Bandai (ovviamente vendute separatamente); particolarità  degli effetti è che possono essere utilizzati anche sul costosissimo Tamashii Robot Nightingale Bandai. L’uscita per lo Psycho Douga è fissata per settembre e il prezzo è fissato a circa 9900 yen.
Questo modello si inserisce in una scia già  comunicata da qualche anno, in cui Bandai ha cominciato a proporre anche i modelli appartenenti alla linea alternativa degli eventi di Beltorchika’s Children, a partire dal Metal Robot Hi Nu Gundam (edito in due forme, mentre la seconda edizione è stata ristampata due volte), il Metal Robot Hyper Mega Bazooka Launcher per Metal Robot Hi Nu Gundam e il Tamashii Robot Nightingale.

Fonte: Dengeki Hobby