Classe Zanzibar

Principato di Zeon
NAVE SPAZIALE

Classe ZANZIBAR

[ザンジバル級 (ZANJIBARU Kyu)]


Classe: Zanzibar
Numero di serie: CCM-??
Tipo: incrociatore mobile
Produttore: sconosciuto
Data di completamento: sconosciuta
Entrata in servizio: ottobre U.C. 0079 (secondo altre fonti: U.C. 0078)
Assegnazione: Principato di Zeon
Unità  prodotte: numero sconosciuto
Unità  note:
   • Madagascar
   • CCM-80 Zanzibar

Lunghezza fuori tutto: 255.00 m
Larghezza totale: 221.80 m
Altezza totale: 70.50 m
Dislocamento a vuoto: sconosciuto
Dislocamento a pieno carico: 22000 t (secondo altre fonti: 24000 t)

Sistema di propulsione: Razzi/Jet termonucleari x 4
Spinta massima: sconosciuta
Accelerazione: sconosciuta
Velocità  massima: sconosciuta
Raggio dei sensori: sconosciuto

Caratteristiche:
   • Ponte di comando anteriore x 1
   • Superfici alari con derive verticali x 2
   • Stabilizzatori principali (derive di coda) x 2
   • Stabilizzatori secondari x 2
   • Booster x 6 (opzionali)
Sistemi elettronici: sconosciuti
Struttura: sconosciuta
Corazza: sconosciuta

Armamento fisso:
   • Cannone principale doppio da 600mm x 1
   • Cannone a mega-particelle retrattile x 4
   • Mitragliatrici binate x 5
   • Missili di tipo J x 2
   • Lanciarazzi di segnalazione x 1

Capacità  di carico:
   • mobile suit x 6 (secondo altre fonti: 3, 9, 12, 16)
   • mobile armor x 2
   • altri veicoli x almeno 1
Unità  imbarcate:
   • Lancia x 1
   • MA-04X Zakrello x 1 (solo Serie TV)
   • MA-05 Bigro x 1 (solo Serie TV)
   • MAN-03 Braw-Bro x 1 (solo Serie TV)
   • MAN-08 Elmeth x 1
   • MS-06F Zaku II x 2
   • MS-07B Gouf x 1
   • MS-09R Rick Dom x 2
   • MS-14S Gelgoog Char Aznable Personal Use x 1
Catapulte di lancio: numero sconosciuto

Equipaggio: sconosciuto
Comandanti noti:
   • C.C. Char Aznable (CCM-80 Zanzibar)
   • Amm. Div. Kycilia Zabi
   • C.V. M’Quve (Madagascar)
   • T.V. Ramba Ral

Compare in:
   • Mobile Suit Gundam (Episodi 12, 24-25, 31-35, 37-41, 43)
   • Mobile Suit Gundam I-III

Mecha designer:
   • Yoshiyuki Tomino (base)
   • Kunio Okawara (rifinitura)
Fonti:
   • Another Century Chronicle vol.2
   • Data Collection 2
   • Data Collection One Year War Complete Guide
   • Entertainment Bible MS Encyclopedia no.1
   • Entertainment Bible MS Encyclopedia no.7
   • Entertainment Bible MS Encyclopedia no.14
   • Entertainment Bible MS Encyclopedia no.15
   • Gundam 0079 RPG
   • Gundam Century
   • Gundam Episode Guide 1
   • Gundam Fact File 19
   • Gundam Official website
   • Gundam Operation A Baoa Qu vol.3
   • Gundam Operation A Baoa Qu vol.6
   • Gundam Operation Jaburo vol.2
   • Mobile Suit Gundam II: Soldiers of Sorrow video CD booklet
   • Mobile Suit Gundam the RPG
   • The Gundam Chronicles

 
Classe Zanzibar


Gli Incrociatori d’Assalto Mobili di classe Zanzibar sono l’esatta controparte Zeoniana delle navi di classe Pegasus.
Sono delle navi spaziali porta MS, in grado di effettuare in maniera autonoma il rientro atmosferico, grazie alla forma aerodinamica possono agevolmente volare nell’atmosfera (soluzione adottata in mancanza del Minovsky Craft System di cui sono dotate le Pegasus), ed atterrare su piste preparate, per poi essere rimesse in orbita grazie a dei grossi booster addizionali.
Tutto l’armamento offensivo è retrattile, come per la WB, per far si che non venga danneggiato durante le operazioni di rientro atmosferico, e per migliorarne l’aerodinamicità  nel volo atmosferico.
La capacità  di trasporto è notevole grazie all’ampio hangar in grado di trasportare sia MS che Mobile Armors, che possono accedere da un grande portellone sul ventre della nave, che tuttavia non è dotato di catapulta per MS.
Concettualmente questa nave avrebbe potuto sostituire una vasta gamma di mezzi con diversi scopi, tra cui le navi spaziali come la Chivvay e le Musai, gli HLV e i Komusai per il rientro atmosferico, e i grossi velivoli da trasposto MS come le portaerei volanti GAW e i Fat Uncle.
Le varie unità  di questa classe vennero assegnate ad assi e forze speciali come gli assaltatori di Ramba Ral, i Newtype Corps di Char, i Chimera Corps di Johnny Ridden e i Marines di Chima Garau, oppure ad alti ufficiali come nel caso di M’Quve, Ginias Sahalin ed ovviamente Kycilia Zabi in persona, motivo per cui non era raro vederla fungere da nave ammiraglia per piccole flotte.
Anche si questa nave esistono diverse varianti ed evoluzioni nelle varie opere della saga.
Traslitterazioni / Nomi alternativi:
Zangibal; Zanjibal

Reinterpretazioni:
 Anime:

Zanzibar (versione 0083)  
Zanzibar (versione 08th MS Team)  

Unità  singole in altre opere:

Elenco gunpla:
1/2400 Classe Zanzibar 

PHOTOGALLERY:  

no images were found