Vai al contenuto

Droni

Con il termine di origine anglosassone “drone” si suole indicare un veicolo robotico dotato di limitate capacità  decisionali, ma che può anche essere pre-programmato oppure comandato a distanza. L’esempio più noto nel mondo odierno sono le sonde automatiche o gli UAV (unmanned aerial vehicle), velivoli senza pilota utilizzati con scopi prettamente bellici di pattugliamento ed incursione a corto, medio e lungo raggio.
Questo tipo di tecnologia è presente anche nell’Universal Century, durante il cui corso ha anzi trovato la sua applicazione più letale nei Bug.

 

   Armi anti-uomo 


   Pattugliatori automatici 


   Ricognitori 


   Sonde automatiche 


Condividi